Quale scarpa da running?

Discussioni sulle scarpe da running
Ericradis
Elite
Elite
Messaggi: 6246
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da Ericradis » gio 13 ago 2015, 21:25

@simone il mio venditore di scarpe, mi da anche delle talloniere di gomma dura tipo suola di scarpa dello spessore di un paio di mm, da mettere sotto la soletta quando mi sembra che si scarichino. La cosa funziona bene.

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da simone03031986 » gio 13 ago 2015, 21:33

Mi sembra un'ottima idea, grazie per il consiglio!!
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da simone03031986 » ven 14 ago 2015, 11:16

...per curiosità, le talloniere sono adesive oppure restano in osizione spontaneamente?
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
NapoliRun
Promesse
Promesse
Messaggi: 1159
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:43

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da NapoliRun » ven 14 ago 2015, 18:29

Porto anche la mia modesta esperienza...
Premesso che c'ho un problema al piede sx con un po di pronazione/piattismo...niente di che ma c'è...
Per i postumi di una distorsione l'anno scorso (dopo un anno di corsa cone Brooks Adrenaline GTS13/14) durante tutto questo anno, e Luc può confermare, ho combattuto con i dolori...
Nel frattempo ho cominciato a cambiare un po' di scarpe...
Abbandonate le scarpe antipronazione per le corse normali ho cominciato a prendere le A3.
Prima A3 provata è stata la Ghost7 di Brooks...
Vendute dopo poche uscite poichè mi si stava infiammando il TdA sx complice anche l'intensificarsi del lavoro in pista.
Per i lavori veloci alle Ravenna5 di Brooks ho affiancato le Racert ST sempre di Brooks.
Poi dopo lo stop ho preso le Saucony Ride e per alternarle un po' le Jazz sempre di Saucony...
Con entrambe mi trovo benino nonostante il drop 8 (12 il drop delle Ravenna....)
Poi all'outlet Adidas ho trovato in offerta le Supernova Glide Boost 6 ad un prezzaccio e ne ho prese un paio.
Ancora sono in rodaggio ma le sensazioni che mi danno sono molto buone.
Pur essendo delle A3, mi tengono "fermo" il tallone e lo sansazione di protezione al di sotto di esso è davvero confortante, appena cominci a spingere assecondano molto bene l'azione, insomma mi sa che rifaccio un salto all'outlet per prenderne un altro paio...
Al momento quindi sto correndo con4 scarpe differenti. Quando le Ravenna raggiungeranno la pensione nn so se le riprenderò, vediamo un po...
======================================
PB 1500 m 5'22''.69 (06/05/2017)
PB 3000 m 11'54''.00 (27/05/2017)
PB 5k 19:45.82 (07/05/2017)
PB 10k 39'19 (10/04/2016)
PB 21.1k 1h29'51 (07/02/2016)

Ericradis
Elite
Elite
Messaggi: 6246
Iscritto il: ven 27 feb 2015, 21:58

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da Ericradis » ven 14 ago 2015, 19:27

simone03031986 ha scritto:...per curiosità, le talloniere sono adesive oppure restano in osizione spontaneamente?
Le talloniere le taglia il venditore di scarpe da una lastrina di gomma. E poi gli mette un pezzetto di biadesivo.

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da simone03031986 » dom 16 ago 2015, 17:41

@Ericradis
Grazie del consiglio, sembra che stia funzionando.

@NapoliRun
Io ho notato che aumentando un pochino il drop, si stabilizza anche il tallone, non è detto che sia per forza meglio una A4. E' un mio esperimento ehh, non è detto che sia scientificamente corretto...
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
NapoliRun
Promesse
Promesse
Messaggi: 1159
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:43

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da NapoliRun » dom 16 ago 2015, 21:12

@simone ma credo che la categria A2/A3/A4 sia riferita al peso ed alla struttura della scarpa, non al drop...

Cmq a proposito di tallonette, sto usando da un mesetto quelle di decathlon, sorbothane, nelle scarpe ciili, mi stanno aiutando molto a scaricare durante la giornata...

In effetti credo che lentamente sto risolvendo senza plantare e senza antinfiammatori steroidei che mi aveva prescritto il medico...
======================================
PB 1500 m 5'22''.69 (06/05/2017)
PB 3000 m 11'54''.00 (27/05/2017)
PB 5k 19:45.82 (07/05/2017)
PB 10k 39'19 (10/04/2016)
PB 21.1k 1h29'51 (07/02/2016)

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da simone03031986 » dom 16 ago 2015, 21:54

Infatti, le categorie che riporti si riferiscono alla destinazione d'uso: A3 ammortizzate, A4 stabili per correggere la pronazione e A2 sono intermedie tra ammortizzate e superleggere (A1).

Di recente ho cambiato scarpe da lavoro: ho eliminato la soletta originale (una roba spugnosa di spessore esagerato) e ci ho messo quelle di un recente paio da running andato in pensione con l'aggiunta di spessori minimi al tallone. Lo faccio sempre quando cambio queste scarpe che indosso per 10-11 ore al giorno.

Però prossimamente devo fare acquisti alla decathlon, mi sa che ci do un'occhiata...thanks
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Avatar utente
loris
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3332
Iscritto il: lun 9 feb 2015, 12:36

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da loris » mar 18 ago 2015, 14:49

Una volta la categorie erano date quasi esclusivamente dal peso ora sono molto più "elastiche" le divisioni, ci stiamo avvicinando alle categorie anglosassoni: coshioned, support, motion control.
Le cushioned comprendono le a1, a2 e a3, le support sono per pronatori e le motion per supinatori.
La scelta andrebbe poi fatta in base al rapporto peso corporeo/passo, cio che può andare bene per me per te potrebbe andare male.

Vedi le nuove Triumph 12 di Saucony hanno un ammortizzazione quasi increbile e pesano poco meno di 290gr.
PB:10km: 42'20" -21km: 1'35'58" -42km: 3h28'16" -50km: 4h44'13" -100km: 11h33'59"
next: 25/05 100km Del Passatore

http://www.lamiacorsa.it

Avatar utente
simone03031986
Seniores
Seniores
Messaggi: 2517
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 20:16

Re: Quale scarpa da running?

Messaggio da simone03031986 » mar 18 ago 2015, 15:05

...hai ragione, sono d'accordo.
Perdipiù stiamo passando un periodo in cui una scarpa da 280g ammortizza come un da 330 che non utilizza i materiale di ultimissima generazione. Perciò diventa ancora più difficile scegliere la calzatura.
Però mi sento anche di dire che vengono utilizzate troppe tecnologie invasive, non ci sono quasi più scarpe "normali", classiche,senza fronzoli. Viceversa sono stati fatti grandi passi avantii per coloro che hanno problemi d'appoggio.
188cmx72.5kg,nato86,Ambit2R
PB 1km=2'50''_3km=9'09''_1500=4'24''45_5km=16'27''_10km=36'29''_MM=1h20'20
Immagine

Rispondi