giovanetica leggera italiana

Commentiamo le prestazioni degli Azzurri e non solo
lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19498
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da lucaliffo » lun 23 set 2019, 12:09

NicolaRossi1 ha scritto:
lun 23 set 2019, 9:29
Abbiamo al campo queststo ragazzo qui:
Allievo primo anno
800m 1'55'7
1500m 4'07
3000m 8'51

Come vedete i differenziali? Lui é più resistente che veloce..
2´24.6
2´44.7 - 20
2´57 - 12

guerra al 1allievi aveva 1´55.99 - 3´58.58 - 8´33.05... questo sí che é "piú resistente che veloce"...
il vostro ha un diff 800-1500 altissimo, "da velocista", ma a quell´etá puó dipendere dal modo di allenarsi (in genere fanno poco fondo e molta intensitá).
il 1500 é il tempo peggiore, infatti nelle graduatorie allievi 2019 i suoi tempi sarebbero 9° - 27° - 10°
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

NicolaRossi1
Promesse
Promesse
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da NicolaRossi1 » lun 23 set 2019, 21:17

lucaliffo ha scritto:
lun 23 set 2019, 12:09
NicolaRossi1 ha scritto:
lun 23 set 2019, 9:29
Abbiamo al campo queststo ragazzo qui:
Allievo primo anno
800m 1'55'7
1500m 4'07
3000m 8'51

Come vedete i differenziali? Lui é più resistente che veloce..
2´24.6
2´44.7 - 20
2´57 - 12

guerra al 1allievi aveva 1´55.99 - 3´58.58 - 8´33.05... questo sí che é "piú resistente che veloce"...
il vostro ha un diff 800-1500 altissimo, "da velocista", ma a quell´etá puó dipendere dal modo di allenarsi (in genere fanno poco fondo e molta intensitá).
il 1500 é il tempo peggiore, infatti nelle graduatorie allievi 2019 i suoi tempi sarebbero 9° - 27° - 10°
Capisco, ho visto il programma, secondo me pecca di corsa intensa/prolungata e forse qualche Km.

Pochi medi, pochi Svelti, ripetute brevi < 1200m...
Se hai bisogno di informazioni per un infortunio relativo alla corsa qui trovi il mio sito: https://nicolarossift.com :thumleft:

NicolaRossi1
Promesse
Promesse
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da NicolaRossi1 » mar 24 set 2019, 11:52

Ieri ho avuto in studio un paziente schermidore e ho chiesto come vengano gestiti i talenti nel mondo della scherma.

In pratica funziona che se dimostri di avere talento vieni "invitato" ad andare ad allenarti nei centri di eccellenza con allenatori federali.
Questi allenatori federali italiani, a differenza dell'atletica, sono i migliori a livello mondiale e sono pagati dalla federazione, pertanto é difficile che i migliori si perdano o non facciano il salto di qualità.

In tutto ciò mi ha anche raccontato che, solamente di attrezzatura, per scendere in pedana servono 700€+ e non credo che gli schermidore abbiano migliori possibilità di guadagno rispetto all'atletica..
Se hai bisogno di informazioni per un infortunio relativo alla corsa qui trovi il mio sito: https://nicolarossift.com :thumleft:

Avatar utente
Lord_Phil
Simpaticone
Simpaticone
Messaggi: 5344
Iscritto il: mer 11 feb 2015, 18:14

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da Lord_Phil » mar 24 set 2019, 12:24

Confermo che l'attrezzatura da scherma costa un botto
100 12”62 200 25”45 400 57”10
800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'39" - 3'33" 5km 18'25" - 3'41
10km 38'22" - 3'50" 21km 1h25'32" - 4'02
42km 3h35'58" - 5'07

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4128
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da L'Appiedato » dom 17 nov 2019, 13:27

Sto guardando un programma su Supertennis, un servizio su un circolo tennistico di Bari.
-intervista ad una ragazzina: si allena 3 ore al giorno (compreso un giorno dedicato al mental coching)
-corsi estivi intensivi con allenamenti mattina e pomeriggio
-strutture top.
-istruttori di professione
-sicuramente l'iscrizione avrà un certo costo.
Ora, al netto delle tante differenza vere con l'atletica c'è anche una differenza autoindotta. L'atletica deve essere uno sport povero e per poveri! Non si puó pensare di fornire servizi di livello perchè costerebbero e l'atletica non deve costare. Abbiamo le pezze al culo in alcuni casi per necessità ma in altri anche per una sorta di vanità.
I circoli tennistici sono delle aziende con utili perché i campi di atletica devono essere per forza attività in perdita, donazioni e opere di carità?
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

lucaliffo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 19498
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:10

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da lucaliffo » dom 17 nov 2019, 13:44

é un mistero tale che dan brown ci fará il suo prossimo romanzo :joint:
allenatore, personal trainer

http://ilcorsarotraining.blogspot.com.br/

NicolaRossi1
Promesse
Promesse
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da NicolaRossi1 » dom 17 nov 2019, 23:36

L'Appiedato ha scritto:
dom 17 nov 2019, 13:27

Ora, al netto delle tante differenza vere con l'atletica c'è anche una differenza autoindotta. L'atletica deve essere uno sport povero e per poveri!
Lo penso da anni! Noi siamo poveri ANCHE perchè pensiamo da poveri.
Se hai bisogno di informazioni per un infortunio relativo alla corsa qui trovi il mio sito: https://nicolarossift.com :thumleft:

Dimitry
Allievi
Allievi
Messaggi: 453
Iscritto il: sab 30 set 2017, 20:18

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da Dimitry » lun 9 dic 2019, 6:13

lucaliffo ha scritto:
gio 2 nov 2017, 10:24
regà, nun ve lamentate di riva... c'è in giro di mooooooolto peggio!!!
guardate questo 4 anni fa da allievo, poi andate a vedere i suoi pb (da 3 anni non migliora).
quando vidi sta tabella iniziai i conto alla rovescia... tic...tac...tic...tac...

Giulio Perpetuo allievo 2 anno 2000st 5'53.65
lun 30' di risc + 4 x 1200 con 5 siepi (3'36'' .3'39'' , 3'41'' , 3'39'' ) rec 3'
mart 10 di risc + esercizi propriocettivi + 14 km in 47'30'' (3'24)
merc 30' di risc + tecnica ostacoli + 3000 ( 9'08'') + 2000 ( 5'58'') + 500 ( 1'19'') + 400 ( 59'' 85 ) + 300 ( 43'' 90)
giov 10' di risc + tecnica ostacoli + 20 km in 1:07'40'' (3'23)
ven 30' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 8 x 500 con 6 siepi ( 1'26'', 1'25'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'26'' ) rec 2'
sab 20' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 20' di corsa lenta
Ha cambiato sport.

http://www.ondatv.tv/sport/il-sulmonese ... Q_e5gkjjEY

Avatar utente
L'Appiedato
Top Runner
Top Runner
Messaggi: 4128
Iscritto il: dom 8 mar 2015, 13:56

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da L'Appiedato » lun 9 dic 2019, 8:51

Dimitry ha scritto:
lun 9 dic 2019, 6:13
lucaliffo ha scritto:
gio 2 nov 2017, 10:24
regà, nun ve lamentate di riva... c'è in giro di mooooooolto peggio!!!
guardate questo 4 anni fa da allievo, poi andate a vedere i suoi pb (da 3 anni non migliora).
quando vidi sta tabella iniziai i conto alla rovescia... tic...tac...tic...tac...

Giulio Perpetuo allievo 2 anno 2000st 5'53.65
lun 30' di risc + 4 x 1200 con 5 siepi (3'36'' .3'39'' , 3'41'' , 3'39'' ) rec 3'
mart 10 di risc + esercizi propriocettivi + 14 km in 47'30'' (3'24)
merc 30' di risc + tecnica ostacoli + 3000 ( 9'08'') + 2000 ( 5'58'') + 500 ( 1'19'') + 400 ( 59'' 85 ) + 300 ( 43'' 90)
giov 10' di risc + tecnica ostacoli + 20 km in 1:07'40'' (3'23)
ven 30' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 8 x 500 con 6 siepi ( 1'26'', 1'25'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'26'' ) rec 2'
sab 20' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 20' di corsa lenta
Ha cambiato sport.

http://www.ondatv.tv/sport/il-sulmonese ... Q_e5gkjjEY
Incredibile 6 giorni su 7 al limitatore e il settimo l'unica corsa lenta condita da esercizi e tecnica.
Ma dai cazzo, anche Dio il settimo giorno si riposò, un po' di umiltà
" personaggio occulto, un massone, un beato paolo" (cit. Lucaliffo)
http://appiedato.blogspot.it/

NicolaRossi1
Promesse
Promesse
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom 5 ago 2018, 9:17

Re: giovanetica leggera italiana

Messaggio da NicolaRossi1 » lun 9 dic 2019, 17:30

Dimitry ha scritto:
lun 9 dic 2019, 6:13
lucaliffo ha scritto:
gio 2 nov 2017, 10:24
regà, nun ve lamentate di riva... c'è in giro di mooooooolto peggio!!!
guardate questo 4 anni fa da allievo, poi andate a vedere i suoi pb (da 3 anni non migliora).
quando vidi sta tabella iniziai i conto alla rovescia... tic...tac...tic...tac...

Giulio Perpetuo allievo 2 anno 2000st 5'53.65
lun 30' di risc + 4 x 1200 con 5 siepi (3'36'' .3'39'' , 3'41'' , 3'39'' ) rec 3'
mart 10 di risc + esercizi propriocettivi + 14 km in 47'30'' (3'24)
merc 30' di risc + tecnica ostacoli + 3000 ( 9'08'') + 2000 ( 5'58'') + 500 ( 1'19'') + 400 ( 59'' 85 ) + 300 ( 43'' 90)
giov 10' di risc + tecnica ostacoli + 20 km in 1:07'40'' (3'23)
ven 30' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 8 x 500 con 6 siepi ( 1'26'', 1'25'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'24'', 1'25'', 1'26'' ) rec 2'
sab 20' di risc + esercizi propriocettivi + tecnica ostacoli + 20' di corsa lenta
Ha cambiato sport.

http://www.ondatv.tv/sport/il-sulmonese ... Q_e5gkjjEY
Caz, fa più tecnica ostacoli dei miei ostacoli o.O"

Comunque con tutti quegli esercizi propriocettivi impossibile infortunarsi :hihihi: :hihihi: :hihihi:
Se hai bisogno di informazioni per un infortunio relativo alla corsa qui trovi il mio sito: https://nicolarossift.com :thumleft:

Rispondi